Come risparmiare sull’assicurazione per animali domestici

Qui in Gran Bretagna siamo una nazione di amanti degli animali e trattiamo i nostri animali domestici come facciamo con noi stessi e con i nostri figli, questo include dare loro il miglior cibo, le prelibatezze, i giocattoli, la cura e naturalmente il meglio dell’assistenza sanitaria tramite un veterinario. Tuttavia, quando si tratta dei nostri animali domestici, possono anche costarci una fortuna, soprattutto se si deve visitare il veterinario. Per quanto amiamo i nostri animali, le fatture per le radiografie e le medicine possono essere altissime, ma potete assicurare il vostro animale. Assicurare il vostro animale domestico non deve essere così costoso come si potrebbe pensare e potrebbe farvi risparmiare denaro nel lungo periodo.

L’assicurazione per il vostro animale domestico non si limita a pagare quando si tratta di fatture veterinarie, la maggior parte delle assicurazioni stipulate per il vostro animale domestico include altre eventualità che possono sorgere. Per esempio, se il vostro animale domestico viene rubato, la maggior parte delle compagnie di assicurazione pagherà per una ricompensa offerta.

Un modo per avere soldi per qualsiasi eventualità per coprire il vostro animale domestico, è quello di non andare effettivamente con una compagnia di assicurazione, ma invece impostare un conto che è esclusivamente per il vostro animale domestico e depositare denaro sia come una somma forfettaria o mettere via un po ‘ogni mese e lasciare che si accumulino nel caso in cui si dovrebbe avere bisogno. Questo può spesso risultare più economico che pagare i premi effettivi attraverso un assicuratore.

Tuttavia, se si desidera andare con un assicuratore poi guardarsi intorno per la migliore offerta con il premio più economico, le cose si dovrebbe prendere in considerazione quando si tratta di acquisto di assicurazione includono la quantità di eccesso che si paga. Se si paga più eccesso allora il premio sarà più basso.

Fate anche attenzione alle condizioni ereditarie che sono escluse, molte razze hanno certe condizioni che sono note per essere passate di generazione in generazione, quindi assicuratevi che il vostro animale non rientri in questa categoria o l’assicurazione potrebbe essere inutile.

Infine, prendete in considerazione se c’è un limite massimo di pagamento all’anno. Alcune polizze pagheranno solo fino a un certo limite, se avete un animale anziano che ha bisogno di cure regolari, potrebbe non essere coperto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *